Dans la peau d'un magicien @ Teatro Galleria Toledo Napoli - Materiali Contemporanei, Napoli [dal 14 su 15 giugno]

Dans la peau d'un magicien


4
14 - 15
giugno
20:00 - 21:15

 Pagina di evento
Teatro Galleria Toledo Napoli - Materiali Contemporanei
via Concezione a Montecalvario, 34, 80134 Naples, Italy
ideazione e interpretazione Thierry Collet
regia Éric Didry
scenografia Élise Capdenat
disegno luci Sylvie Garot assistita da Luc Jenny
ideazione suono Manuel Coursin
direttore di scena e costruttore Patrick Muzard
costruttore magico Christian Cécile
collaboratore artistico e tecnico Rémy Berthier
collaboratrice allo sviluppo del progetto Clara Rousseau
consulente coreografica Nathalie Pernette
tecnico suono e luci in tournée Yann Struillou
assistente mago Dylan Foldrin
amministratore Antoine Derlon
Distribuzione e direttore di produzione Julie Fourmond
ufficio stampa Agence Plan Bey con Dorothée Duplan e Flore Guiraud, assistiti da Eva Dias
produzione Compagnie Le Phalène
in coproduzione con La Comète, scène nationale de Châlons-en-Champagne – La Villette – Paris, Le Forum, scène conventionnée du Blanc Mesnil, Le Théâtre des Bergeries de Noisy-le-Sec avec le soutien du Conseil Départemental de Seine-Saint-Denis – Le Théâtre Firmin-Gémier/La Piscine de Châtenay-Malabry – La Méridienne, Scène conventionnée de Lunéville
La compagnia Le Phalène è convenzionata con la Direction Régionale des Affaires Culturelles d’Île-de-France. Thierry Collet è artista associato alla Comète, Scène Nationale de Châlons-en-Champagne da settembre 2014.

Galleria Toledo
14, 15 giugno ore 20.00
durata 1 ora e 15 min
lo spettacolo è suggerito a un pubblico di età superiore a 16 anni

«Ho cominciato a fare magie a 7 anni, l’età della ragione, come si dice. Ed ho subito capito che lo avrei fatto per tutta la vita. Oggi ne ho 50 e sono un mago di professione. Nel corso di questo spettacolo vorrei evocare i momenti importanti in cui la pratica dell’illusionismo si lega alla mia storia intima, indagare ciò che mi qualifica come mago e ciò che mi definisce come essere umano».
Attraverso questa nuova creazione, Thierry Collet mescola racconti di vita e trucchi di magia per evocare il mondo interiore del prestigiatore. Invita gli spettatori a un incontro molto personale, svelando loro la sua passione per la magia, esponendo il percorso iniziatico che lo ha portato a farne un mestiere. Thierry ritorna sulle esperienze fondatrici e le “grandi illusioni” che hanno costellato il suo percorso, l’ossessione di una pratica gestuale e corporale esigente basata sulla sfida, il desiderio di confrontarsi costantemente con l’impossibile, il gusto per il segreto e la menzogna, il bisogno di costruire un mistero per il proprio pubblico. Essere prestigiatori è un mestiere, ma è prima di tutto uno stato dell’essere, una percezione particolare delle cose, un interesse per i difetti, le anomalie…
Negli spettacoli precedenti, Thierry aveva un atteggiamento volontariamente pedagogico. La magia era allora al servizio di una tematica, di uno scopo. Conduceva gli spettatori ad interrogarsi sulle manipolazioni in atto nella nostra società attivando il loro senso critico.
Questo nuovo spettacolo propone invece un’altra prospettiva, più sensibile e intima: trasmettere e condividere il particolare sguardo del prestigiatore sul mondo e su se stesso. Lo spettacolo racconta il periodo di apprendimento negli anni ’80 e ’90. Thierry racconta i primi congressi di magia, la scoperta di questo ambiente molto maschilista e machista – le rare donne presenti sono le mogli che vengono tagliate a pezzi – evoca la trasmissione dei segreti – che si vendono o si rubano – e la necessità di esercizi costanti. Dopo molti spettacoli di mentalismo, Thierry approda a una magia incentrata sull’abilità, l’impegno del corpo e del gesto, la gestione di una situazione di pericolo.

— 🇬🇧 ️conceived and performed by Thierry Collet
directed by Éric Didry
set design Élise Capdenat
light design Sylvie Garot with the help of Luc Jenny
sound conception Manuel Coursin
stage director and constructor Patrick Muzard
magic constructor Christian Cécile
artistic collaborator and technician Rémy Berthier
project-development collaborator Clara Rousseau
choreography advisor Nathalie Pernette
light and sound operator in tournée Yann Struillou
assistant magician Dylan Foldrin
administrator Antoine Derlon
Development Officer and productive director Julie Fourmond
press office Agence Plan Bey with Dorothée Duplan and Flore Guiraud, with the help of Eva Dias
produced by Aldo Grompone
in co-production with Compagnie Le Phalène, La Comète, scène nationale de Châlons-en-Champagne – La Villette – Paris, Le Forum, scène conventionnée du Blanc Mesnil, Le Théâtre des Bergeries de Noisy-le-Sec avec le soutien du Conseil Départemental de Seine-Saint-Denis – Le Théâtre Firmin-Gémier/La Piscine de Châtenay-Malabry – La Méridienne, Scène conventionnée de Lunéville
The company Le Phalène has an agreement with the Direction Régionale des Affaires Culturelles d’Île-de-France. Thierry Collet is an affiliate artist of the Comète, Scène Nationale de Châlons-en-Champagne since September 2014.

Galleria Toledo
June 14 and 15, H 20.00
timing 1 H 15 min

With this new creation, Thierry Collet blends in life stories and magic tricks in order to summon the interior world of a magician. Audiences are invited to take part in a very special encounter, one that tells of his initial passion and the way it became a profession. Thierry looks back on the major experiences that marked his journey; the obsession for skilled body movement and gestures based on personal challenge, the taste for both secrets and lies, and the need to conceive a mystery for his audiences. To be an illusionist is a profession, but first and foremost it is a state of being.
Discussione
image
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
Effettua una veloce registrazione o autorizzazione.

Eventi prossimi @ Teatro Galleria Toledo Napoli - Materiali Contemporanei:

Sotto il Vesuvio niente
Teatro Galleria Toledo Napoli - Materiali Contemporanei

Eventi più atteso in Napoli :

Sting & Shaggy Live a Napoli • 30 Luglio
ETES Arena Flegrea
STING | Noisy Naples Fest
ETES Arena Flegrea
Paul Kalkbrenner | Noisy Naples Fest 2018
ETES Arena Flegrea
Kasabian | Noisy Naples Fest 2018
ETES Arena Flegrea
Kasabian live a Napoli • 15 Luglio
ETES Arena Flegrea
Sting
ETES Arena Flegrea
COEZ live | Napoli - ETES Arena Flegrea - Noisy Naples Fest 2018
ETES Arena Flegrea
La Maschera in Concerto all'Ex OPG "Je so' Pazzo"
Ex OPG Occupato - Je so' pazzo
Paul Kalkbrenner - Napoli
ETES Arena Flegrea
Sunset Malandrino a Palazzo Petrucci | 27 giugno - 19.30
Palazzo Petrucci
Gli eventi più popolare nel tuo newsfeed!