Laboratorio Teatrale con Alessandra Asuni @ Vico del Fico al Purgatorio, 35, 80134 Napoli NA, Italia, Napoli [dal 9 marzo su 3 giugno]

Laboratorio Teatrale con Alessandra Asuni


137
9
mar
 
- 3
giu
15:00 - 21:00

 Pagina di evento
Vico del Fico al Purgatorio, 35, 80134 Napoli NA, Italia
Studio per attori, danzatori e cantanti.
Essere attore-autore

Sviluppare la personalità dell'attore-danzatore-cantante;
Improvvisazione -creatività intuitiva- capacità di comporre.

Abiti comodi, calze, una coperta.
Portare " una storia” che rappresenti le vostre radici, la vostra terra d'origine.
Il testo potrà essere presentato in qualsiasi forma; testo teatrale, racconto, canzone…

Composizione finale del lavoro sperimentato nei tre giorni di studio.

Numero di partecipanti max 10
la quota per lo studio è di 55 euro per ogni mese.

È possibile partecipare anche ad un solo studio del mese scelto.

Per poter partecipare scrivere all'indirizzo: [email protected]
il laboratorio seguirà i seguenti orari:
Dalle 15 alle 21 per tre giorni al mese.
Marzo. 8-9-10
Aprile 6-7-8
Maggio 4-5-6
Giugno 1-2-3

Alessandra Asuni – nel proprio percorso laboratoriale – non lavora per la meccanicità del teatro. Piuttosto è la dimensione organica che emerge, che interessa, che si rafforza progressivamente. Reagire alle azioni dei compagni di palco, approfondire la ricerca interiore perché – solo dopo – ne derivi una possibile forma esteriore, diventare autori della propria presenza. Arte e mestiere, vita e tempo presente – l’hic et nunc, quest’attimo in cui lavoriamo – s’intrecciano come fii di uno stesso tessuto, diventando indistinguibili.
Il tentativo è dunque quello di generare percorsi umani che s’ambientano all’interno di un perimetro teatrale, che hanno il teatro per mezzo ed approdo, che diventano spettacolo senza ridursi mai ad essere soltanto spettacolo. È il processo che conta, prima della sua formalizzazione finale; è l’esperienza – individuale e collettiva assieme – che è davvero importante: il lavoro che viene svolto giorno dopo giorno e che porta alla scoperta di una parte di sé celata o imprevedibile, che porta alla conoscenza degli altri, di un tema, di un testo. Ritualità – la capacità di fare di questo luogo nel quale si prova stando assieme un altrove magico, in cui sorgono parole ed immagini imprevedibili – e ricerca antropologica, basata sull’intenso legame mantenuto con la terra d’origine; capacità di analizzare il dettato accompagnandolo e coniugandolo in una partitura visiva che rispetta la drammaturgia tradendola, ovvero traducendola in un linguaggio destinato a parlare agli occhi di chi guarda; cura della relazione interna (attore/attore) ed esterna (attore/spettatore) perché sia confermato che il teatro è – prima che la produzione organizzata di una messinscena – un modo per mettere in contatto l’uomo con l’uomo.( A.Toppi)
Discussione
image
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
Effettua una veloce registrazione o autorizzazione.

Eventi più atteso in Napoli :

Sting & Shaggy Live a Napoli • 30 Luglio
ETES Arena Flegrea
STING | Noisy Naples Fest
ETES Arena Flegrea
Maluma Live a Napoli • 11 ottobre
Complesso Palapartenope
Inter-Hapoel Beer Sheva: La Rivincita
Stadio Giuseppe Meazza (San Siro)
Sting
ETES Arena Flegrea
My Bloody Valentine live alla festa di San Gennaro
Duomo di Napoli
Carl Brave XFranco 126 • Arenile • Napoli
Arenile di Bagnoli
Toquinho · 50 anni di successi!
Castel Sant’elmo, Napoli
Salmo & Luche' Dj Set Napoli
Arenile di Bagnoli
Gli eventi più popolare nel tuo newsfeed!