Vintinove e Trenta & Quilombo live at Mezzocannone occupato @ Mezzocannone Occupato, Naples [21 luglio]

Vintinove e Trenta & Quilombo live at Mezzocannone occupato


214
21
luglio
21:00 - 02:00

 Pagina di evento
Mezzocannone Occupato
VIA MEZZOCANNONE 14, Napoli
La Mezzocannone Summer Fest continua il 21 luglio con una serata dedicata alla musica live. Nel cortile di Mezzocannone Occupato si esibiranno i Vintinove e Trenta & Quilombo. Vi aspettiamo!

— I Vintinove e Trentaa nascono nel 2015 come nascono tanti altri gruppi, ossia davanti a una bella bottiglia di birra, da un'idea di Carlo de Rosa (voce) e Alessandro Zinno (sassofono): la comune volontà appare fin da subito quella di sfogare nella musica il desiderio di divertirsi e divertire. Poco dopo si uniranno a loro Francesco Verrone (basso) e Pasquale Di Marino (Batteria), e il gruppo troverà la propria dimensione nella composizione di inediti energici e scanzonati, integramente in lingua napoletana in omaggio alla città che gli ha dato i natali. Con l'arrivo, nel settembre 2016, di Roberto Veneri (chitarra) la formazione assume la configurazione attuale e perfeziona l'impronta musicale che la contraddistingue: un sound corposo ed accattivante, che prende libero spunto da generi differenti quali blues, swing e funk.

L'ultima annata è stata per il gruppo ricca di soddisfazioni dal vivo, con esibizioni nei locali più attivi della scena musicale partenopea (Beer Garden e Kestè su tutti), e impreziosita dalla presenza sul palco di piazza Dante per il concerto-evento del 1 maggio organizzato dal collettivo Terroni Uniti, nonché dalla partecipazione al Newroz Festival 2017 alla Mostra d'Oltremare in apertura ai Foja.

— Quilombo è una parola originaria della lingua Bantu dell'Angola. In Brasile, durante gli anni della schiavitù, si formarono delle comunità autonome di schiavi, principalmente di origine africana ma anche bianchi e nativi, fuggiti da condizioni di vita disumane nei campi sulla costa e rifugiati in zone interne e poco accessibili, dette appunto Quilombos. Alcuni Quilombos ebbero vita breve, altri hanno resistito per molto tempo agli attacchi dei bianchi (come il famoso Quilombo dos Palmares guidato dal leggendario guerrigliero Zumbi, simbolo della lotta degli afrobrasiliani contro l'oppressione e la discriminazione). Nella cultura brasiliana la parola Quilombo rimane un simbolo di resistenza e autogestione contro la modernità disumana degli uomini bianchi. Proprio dall'idea di omaggiare queste esperienze nasce il nome della band. Il gruppo si forma a Napoli nel 2016 dall'idea di tre musicisti che da anni si dedicano alla musica popolare brasiliana. Da Paulinho Da Viola a Maria Bethania passando per Djavan e Martinho Da Vila, i Quilombo propongono un viaggio musicale per diversi generi ed epoche della musica popolare brasiliana: samba de raiz, bossa nova, tropicalia, MPB, attraverso rivisitazioni e arrangiamenti originali ma sempre fedeli allo spirito del samba.
Voce: Gabriella Cascella
Percussioni: Toni Marascia
Chitarra: Salvatore Sorace
Discussione
image
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
Effettua una veloce registrazione o autorizzazione.

Eventi più atteso in Napoli :

Caserta di Notte: Visita alla Reggia
Anima di Napoli
Arenile presenta Francesco Gabbani in concerto
Arenile di Bagnoli
Il Gran Ballo di Cenerentola
Teatro San Carlo
Capodimonte by night tra arte e cibo!
Museo e Real Bosco di Capodimonte
Cristina D'Avena a Napoli
Arenile di Bagnoli
Apparat @ Ippodromo di Agnano
Parco Ippodromo di Agnano
Una Notte Al Museo con Cena!
Museo Archeologico di Napoli
Back to the Style - International Graffiti Jam - Naples
Back to the Style
Aperitivo sotto le stelle
INAF Osservatorio Astronomico di Capodimonte
Il Palazzo Reale di Napoli con pizza fritta!
Palazzo Reale di Napoli
Gli eventi più popolare nel tuo newsfeed!